Chat qui Rit presso Romano Dal Forno dove la tradizione della vigna sposa in modo armonico la tecnologia della cantina


Chat qui Rit presso Romano Dal Forno dove la tradizione della vigna sposa in modo armonico la tecnologia della cantina

 

Chat qui Rit è andato in visita all’azienda agricola Romano Dal Forno, una delle aziende più rinomate nel mondo dei grandi vini, un marchio di prestigio e qualità che riscontra successi e elogi dai consumatori e dalla critica.L’azienda agricola Romano Dal Forno si trova in Val d’Illasi, una valle ad est di Verona che, insieme a molte altre, costituisce la catena dei Lessini, ossia quell’insieme collinare con la caratteristica forma di ventaglio che cinge la città a nord. L’azienda agricola è situata a metà della valle, in una zona pianeggiante situata ridosso delle colline estremamente soleggiata. Se le zone più a nord della valle quelle dove è situata l’azienda, sono state da sempre vocate alla produzione del vino e dell’olio. Per anni questa terra è stata fruttata nella coltivazione intensiva degli uvaggi, per ottenere il maggior numero possibile di uva per la spemitura. A Romano Dal Forno vanno molti meriti: prima di tutto la scelta di eliminare la Molinara dall’uvaggio dell’Amarone, e la riscoperta dell’Oseleta, impiantata nel ’91, e che oggi fa parte delle uve che confluiscono nell’Amarone. La costruzione della cantina è incominciata, insieme al restauro della casa dove ha sede l’azienda, nel 1990. Lo stile che si è deciso di seguire è quello delle ville padronali dell”800 di cui la Valpolicella è ricca. La scelta di questo stile architettonico è molto semplice, prima di tutto si adatta perfettamente all’ambiente nel quale sorge l’azienda e all’attività della quale doveva essere immagine, sia perché rispecchia bene le caratteristiche del marchio che rappresenta: solidità, durata nel tempo, il rispetto per la storia e le tradizioni.

 

 

 

 

 

 

C'è 1 comment

Add yours